La formattazione è una procedura che cancella in modo “quasi definitivo” i dati all’interno del disco fisso esterno/interno, penna usb o qualsiasi memoria di archiviazione.
Si tratta di una prassi da utilizzare quando voglio partire con un supporto pulito ex novo ma che non è consigliato ripetere continuamente in quanto nel tempo rischia di danneggiare il supporto di archiviazione, soprattutto se fatta in gergo a “basso livello”.

VEDIAMO COME FARE:

Per formattare una qualsiasi periferica basta:
cliccare due volte con il tasto sinistro del mouse sull’icona “Questo PC” e dal menu di sinistra evidenziare con un clic del tasto sinistro il nostro supporto

Adesso basta premere il tasto destro del mouse sopra la mia unità D: – E: – F: ecc.. e dal “menu” che viene visualizzato selezionare la voce “formatta” premendo una volta il tasto sinistro del mouse.

Il computer aprirà un ulteriore finestra dove ci domanderà se “chiudi” per annullare l’operazione o “avvia” al contrario per portarla a termine.
In alcuni casi verrà richiesta nuovamente l’autorizzazione a procedere in quanto la macchina vuole essere sicura che l’utente sappia che i dati saranno poi irrecuperabili ad operazione avvenuta.
Di conseguenza appurato questo autorizzo con il “si” e procedo così da avere il mio supporto pulito come il primo giorno.


Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *